Calcio
 

Reggina: gli americani della Emax in trattativa per l'ingresso in società

emaxdi Paolo Ficara - Un interesse entrato nel vivo. Vanno avanti da mesi i discorsi tra la Reggina e la Emax Entertainment, società organizzatrice di eventi con sede a Miami (oltre ad un distaccamento in Messico), che ha avanzato la propria proposta per entrare in società. Il fondo d'investimento che detiene la Emax, con interessi già attivi nel mondo del calcio (soprattutto in Uruguay), si è già interfacciato con la famiglia Praticò e la trattativa può decollare in settimana, anche se è ancora presto per stabilirne l'eventuale esito positivo nonché le tempistiche per una fumata bianca.

La Emax eccelle soprattutto nell'organizzazione di concerti (tra cui quelli di Laura Pausini) negli Stati Uniti, in America Latina e nei Caraibi. Probabile che l'interesse sia rivolto alle quote di maggioranza della Urbs Reggina 1914, anche perchè ci sarebbe la ferma intenzione di costruire uno stadio di proprietà.