Calcio
 
 
 
 

Catanzaro-Reggina, le dichiarazioni di Zeman e Bianchimano: "In crescita da due settimane"

bianchimano500Nel post partita del 'Ceravolo', Karel Zeman ha commentato il pareggio ottenuto dalla sua Reggina a Catanzaro: "Se analizziamo solo l'ultimo minuto, sicuramente è fortuna. Nel primo tempo poteva starci il nostro vantaggio, abbiamo sciupato due occasioni facili. Al rientro in campo, per 15 o 20 minuti, abbiamo sofferto e non ci siamo presentati con lo stesso atteggiamento. Aver regalato il rigore con un'ingenuità, ci ha obbligati a giocare all'arma bianca con un atteggiamento non tipico. Per fortuna è andata bene. Abbiamo vinto contro la Juve Stabia, abbiamo perso contro le ultime: non c'è una partita più abbordabile delle altre. Oggi il pareggio non viene accolto bene dal pubblico, ma la prestazione del primo tempo è una delle migliori. Così come è apprezzabile la voglia degli ultimi minuti. Se c'è un errore individuale come quello di Kosnic, non possiamo dire che per la Reggina continua il momento di crisi. Oggi è successo a lui, sarà successo anche a me in altre occasioni, se non sbagliassimo mai saremmo tutti alla Juve. 3-5-2? Anche 3-4-3 o 3-3-4, dipendeva da dov'era la palla. È venuto un po' dalla disperazione del momento, un po' dall'atteggiamento di avversari a cui raramente accade di passare in vantaggio. I pochi abbracci al triplice fischio? Avendo ascoltato che il pubblico non era felice di noi, c'era un misto di gioia e di tristezza. Capiamo di aver fatto qualcosa di male per portare a questa situazione, ma da almeno due settimane tutti stanno dando il massimo. Le prestazioni contro Taranto e Catanzaro sono state diverse dalle precedenti".

Raggiante Andrea Bianchimano, al primo gol da professionista: "Ho il morale al massimo, aspettavo da tanto tempo questo gol. Sono veramente contento, anche per la squadra che ha fatto una buona partita. Ci mancava solo la rete, è giunta nei minuti finali. Dopo il pareggio della settimana scorsa stiamo crescendo, speriamo di tornare alla vittoria già da sabato prossimo. Non sarà facile contro il Foggia, è una delle squadre più attrezzate del campionato. Daremo il massimo per ottenere i tre punti".

Leggi anche:

Reggina indenne per un soffio: Bianchimano raggiunge il Catanzaro http://ildispaccio.it/calcio/84-quadrante-amaranto/128445-reggina-indenne-per-un-soffio-bianchimano-raggiunge-il-catanzaro 

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px