Calcio
 
 
 
 

Accesso disabili al "Granillo": si risolve positivamente la vicenda del tifoso Seby Plutino

Stadio-Granillo"Ci tengo a comunicarvi le novità rispetto al mio post condiviso qui qualche settimana fa: il certificato d'invalidità e la documentazione vanno presentati una volta sola, ogni volta bisogna comunicare solo i nominativi di chi va al campo (mi sembrava strano). Ho interpretato male quanto scritto sul sito, colpa mia. Rispetto al ritiro del pass, è possibile prelevarlo al Sant'Agata anche la domenica mattina (rispetto a quanto scritto sul sito, è molto più semplice)". Così il tifoso Seby Plutino, di cui Il Dispaccio si era occupato alcune settimane fa, comunica su Facebook la felice conclusione della sua vicenda.


Alcune settimane fa, avevamo pubblicato integralmente una lettera aperta pubblicata sul proprio profilo Facebook. Così il tifoso amaranto Seby Plutino, portatore di handicap, aveva inteso manifestare il disappunto nei confronti della Reggina per quanto riguarda le modalità di accesso allo stadio, definite "scoraggianti" e "quasi umilianti".

"Grazie a tutti per il sostegno e la vicinanza, in particolare a Maurizio Gangemi e Paolo Ficara. Calcisticamente, speriamo di uscire presto da questa situazione difficile. Forza Reggina" conclude nel post su Facebook.

Articoli correlati

La lettera: http://ildispaccio.it/calcio/84-quadrante-amaranto/123174-reggina-lettera-del-tifoso-seby-plutino-scoraggiante-la-procedura-d-ingresso-per-i-disabili

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px