Calcio
 
 
 
 

Reggina: come una partita ti può cambiare la stagione

regginacurvadi Paolo Ficara - Crisi? Smarrimento d'identità? Uscita al naturale? Ogni termine potrebbe risultare o troppo severo o troppo morbido, per descrivere l'attuale momento della Reggina. È girato il vento, forse sarebbe il caso di accorgersene il prima possibile. Se si ripensa alla bella figura fatta un mese fa a Lecce, sul campo della capolista, tutto si poteva pensare tranne che di uscire col medesimo risultato dal campo della Vibonese, ex fanalino di coda.

UNA PARTITA PUÒ CAMBIARE LA STAGIONE – Nel pre-gara di Vibo, Zeman ha dichiarato che la Reggina è quella delle prime 9 partite, non quella vista col Matera. A nostro avviso, il derby col Messina ha impresso uno slancio notevole: tanti risultati (e tante prestazioni) arrivati in seguito, sono figli di quel 2-0 ai dirimpettai. Allo stesso modo, il 2-6 col Matera rappresentava un campanello d'allarme che è stato sottovalutato. Sull'umore di un gruppo dall'età media bassa, una singola partita può incidere tantissimo. Sia in positivo che in negativo.

BASTONE E CAROTA – Due sconfitte consecutive e vengono lentamente a galla alcune crepe. Spostare l'attenzione su altre componenti, alcune delle quali non scendono in campo, non aiuta a giustificare una sconfitta contro (con tutto il rispetto) la squadra meno attrezzata della categoria. La piazza, intesa come tifoseria, non può riconoscere meglio di dirigenza ed allenatore i momenti in cui c'è da usare la carota o il bastone. Non sappiamo se e come Martino e/o Zeman abbiano arringato la squadra dopo la goleada interna, di sicuro alla ripresa degli allenamenti almeno uno dei due dovrà trovare parole sferzanti.

"DIFFICOLTÀ SOCIETARIE". QUALI? - A proposito di crepe. Nelle dichiarazioni a caldo dopo la sconfitta di Vibo, il dg Martino ha detto che l'attuale momento attraversato dalla squadra è riconducibile alle difficoltà societarie. La Reggina è un club di Lega Pro che si sta concedendo dei piccoli lussi, come il pernottamento pre-gara a Vibo (località raggiungibile in un'ora di pullman) o le continue convocazioni di 24 elementi anche per le trasferte. Considerando questi aspetti, si possono escludere problematiche di carattere economico? Previsto un confronto informale in serata tra il presidente Praticò ed il proprio direttore.

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px