Calcio
 

Reggina: inizia la battaglia per mantenere l'affiliazione in Figc

condemifabriziodi Paolo Ficara - I meandri della giustizia, sia ordinaria che sportiva. La sentenza di fallimento emessa nei confronti della Reggina Calcio, non è la pietra tombale sull'attività della stessa. La società (di cui è stato disposto il dissequestro) è adesso in regime di esercizio provvisorio affidato a due curatori fallimentari: i dottori commercialisti Fabrizio Condemi (nell'immagine) e Massimo Giordano.

Tra i primi compiti dei due curatori, ci sarà quello di salvare la matricola. Impresa quasi disperata, va detto subito. Condemi e Giordano chiederanno un appuntamento ai vertici della Figc, spiegando la necessità di mantenere l'affiliazione al fine di non perdere i crediti maturati presso la Lega. Qualora ottenessero risposta positiva, ovviamente anche il marchio della Reggina Calcio, così come la matricola 41740 che caratterizza 102 di storia del calcio a Reggio, verrebbero miracolosamente tenuti in vita.

Leggi anche:

Fine della corsa per la Reggina di Foti: il Tribunale decreta il fallimento http://ildispaccio.it/primo-piano/111725-fine-della-corsa-per-la-reggina-di-foti-il-tribunale-decreta-il-fallimento

Reggina, la sentenza che non arriva: il Tribunale riflette su matricola e Sant'Agata http://ildispaccio.it/calcio/84-quadrante-amaranto/110988-reggina-la-sentenza-che-non-arriva-il-tribunale-riflette-su-matricola-e-sant-agata