Calcio
 

Calcio, il Pescara domani di scena a Cosenza

Sfida all'insegna degli ex per il Pescara che domani (domenica 15 settembre ore 15) per la terza giornata di andata del torneo cadetto sara' di scena al San Vito-Marulla di Cosenza contro la squadra di Piero Braglia. Cinque gli ex in casa silana. Tre nel Delfino, con Scognamiglio, Maniero e Palmiero che torneranno in Calabria con la maglia biancazzurra. Questa mattina nella consueta conferenza stampa della vigilia, il tecnico Luciano Zauri ha presentato la gara con i rossoblu': "Nonostante qualche assenza, posso scegliere con tranquillita' con una rosa ampia, e dopo due settimane in cui abbiamo lavorato bene. Affrontiamo una squadra ben organizzata guidata da un tecnico bravo ed esperto. Mi aspetto un Cosenza voglioso di far punti dopo aver perso immeritatamente con la Salernitana. Hanno gamba in avanti e velocita', e spesso ti aspettano e poi ripartono. Dovremo essere bravi a non farli ragionare. Al San Vito fara' caldo, ma siamo pronti. Noi da parte nostra dovremo essere bravi a leggere bene la gara e ad approfittare di eventuali spazi che potrebbero lasciarci. E' una partita difficile che pero' noi andiamo ad affrontare cercando di fare il nostro gioco e fare punti". Domani saranno assenti Bruno, Marafini, Balzano, Crecco, avelli, e Bettella, oltre ai lungodegenti Chochev e Melegoni.