Calcio
 

Colpo Cittanovese: firma Scoppetta

La Cittanovese piazza un altro grande colpo di mercato. Questa volta il nome in entrata è quello di Salvatore Scoppetta, difensore centrale di assoluta qualità e di grande esperienza. Un innesto che mette sostanza e fosforo nel reparto arretrato giallorosso, alzando le ambizioni della Società e il livello del progetto tecnico di mister Domenico Zito.

Salvatore Scoppetta, classe '86, è un centrale di difesa tra i più importanti nel panorama calcistico calabrese. Originario di Scalea, la sua formazione è avvenuta alla Reggina Calcio, dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili. Nel suo palmares i campionati di Serie D vinti con Martina Franca e Sicula Leonzio, e le stagioni con Trento, Vibonese, Ragusa, Viterbese, Hinterreggio, Francavilla.

"Sono felice di sposare questo progetto – queste le prime parole del giocatore dopo la firma – ed entro nella famiglia giallorossa consapevole dei valori e delle ambizioni che la società, il gruppo e l'ambiente possiedono. Lavorerò, insieme ai compagni, per raggiungere gli obiettivi posti per la prossima stagione, e sono certo che sapremo regalare belle soddisfazioni ai tifosi".

Il suo arrivo alla Cittanovese è destinato a generare l'entusiasmo dei tifosi. Di questo ne è consapevole la Società. "Siamo felici di accogliere Salvatore Scoppetta – questo il messaggio del sodalizio giallorosso – e siamo certi che il calciatore saprà dare un contributo importante nel corso della prossima stagione. Crediamo molto nelle sue qualità, nella sua esperienza e nella sua serietà. Senza dubbio, con l'arrivo del difensore in rosa, alziamo il livello del progetto tecnico. In settimana – conclude – procederemo alla definizione delle ultime trattative. Vogliamo iniziare la stagione con l'organico al completo".

L'operazione, conclusa nella mattinata odierna, ha visto il contributo del procuratore sportivo Lorenzo Tavilla.