Davi offre a Madonna, Naomi e Lady Gaga location Reggio Calabria per spot

Il massmediologo Klaus Davi, all'indomani dell'annuncio della sua candidatura a sindaco di Reggio Calabria, non ha perso tempo e ha scritto ai manager delle tre superstar internazionali Madonna, Naomi Campbell e Lady Gaga una lettera in inglese in cui offre le bellezze della città di Reggio ma anche del territorio della Locride come ambientazioni ideali per girare degli spot e dei video. Nella lettera Klaus Davi si qualifica come giornalista, comunicatore e consigliere comunale di San Luca (RC): «Mi permetto di sottoporre alla Vostra attenzione le bellezze della nostra regione, la Calabria, in particolare la provincia di Reggio Calabria. Così come l'artista Beyoncé ha fatto lo spot al Louvre, sarebbe auspicabile se le Artiste che rappresentate prendessero in considerazione la possibilità di ambientare i loro prossimi video in location ideali della Calabria, come per esempio il Museo Archeologico, il Castello Aragonese e il Lungomare Falcomatà di Reggio Calabria, la Sinagoga di Bova Marina, la Villa Reale di Casignana, la Riviera dei Gelsomini o il Parco Nazionale dell'Aspromonte. Le location sono di incomparabile bellezza. Questa è anche la terra che produce il bergamotto, prodotto imprescindibile della profumeria utilizzato da grandi marchi come Guerlain, Chanel e Dior e protagonista di un video-racconto proprio della casa Dior (https://www.youtube.com/watch?v=1052357HCGI)».

Il giornalista è stato aiutato da un precedente importante: durante la pandemia, la top model Naomi Campbell scrisse il tweet "Listen America Listen!" (Ascolta America, ascolta!), commentando le dichiarazioni di alcuni governatori italiani, tra cui quella dell'attuale sindaco di Reggio, Giuseppe Falcomatà, che si rivolse a un cittadino affermando "Questo non è un film e tu non sei Will Smith in Io sono leggenda" (https://www.rainews.it/dl/rainews/media/Naomi-Campbell-rilancia-De-Luca-e-i-sindaci-arrabbiati-Ascolta-America-ascolta-a86a92ad-5de4-460d-8bb3-7e2b1e9cb1e4.html#foto-1).

Klaus Davi, infine, rinnova la richiesta a giovani social media manager e volontari di inviare curricula affinché possano dare un contributo e supporto alla sua campagna elettorale, soprattutto rivolgendosi ai social network e in particolare Instagram.