Emergenza rifiuti, Bevacqua chiede alla Regione atti concreti e convoca con il Pd i sindaci

"Abbiamo dato il tempo necessario alla governatice Jole Santelli ed all'assessore Sergio De Caprio di studiare la situazione dei rifiuti ma ormai non è più tempo di annunci, occorrono atti concreti. La situazione, come purtroppo ho preannunciato in Consiglio regionale, è drammatica. Si intervenga subito". Mimmo Bevacqua, capugruppo Pd, interviene sulla querelle rifiuti ed attacca la giunta regionale. "L'assessore De Caprio continua a tergiversare mentre i rifiuti imperversano ormai in tutte le città calabresi. Non è più tollerabile alcuna attesa né ulteriori rinvii, i cittadini non possono attendere" - afferma Bevacqua.

"Chiederò nella conferenza dei capigruppo convocata di mettere al primo punto la nostra richiesta di Consiglio straordinario sul tema, che è già protocollata da più giorni. Il gruppo Pd chiederà di invitare anche il presidente Anci regionale e nei prossimi giorni ci faremo promotori di una assemblea con i sindaci. È giunto il momento di intervenire in maniera veemente e con idee chiare sui rifiuti".