Piano operativo sanità Calabria, Furgiuele (Lega): "Solo chiacchiere per Lamezia, Cotticelli sia superato"

"Prima che venga allestito un ospedale da campo, per sopperire ai disagi e alle emergenze che si registrano nel nosocomio di Lamezia Terme, il governo deve urgentemente valutare sulla opportunità di mantenere il commissariamento a guida Cotticelli, che si è rivelata a dir poco deludente. Come riconosciuto anche dalle parti sociali, siamo davanti a un'esperienza che non ha più nulla da dire perché rivelatasi infruttuosa e scollata dai bisogni dei cittadini. Il nuovo piano operativo, nuovo si fa per dire, umilia Lamezia Terme e il suo ospedale. Lo ripeto, il commissariamento umilia l'area baricentrica della regione prevedendo solo chiacchiere per l'ospedale. Una struttura che avrebbe bisogno di un rilancio, senza tentennamenti, alla luce di un bacino di utenza che abbraccia 150 mila persone circa. Tornerò a interessare con forza il ministro della salute sul caso Lamezia. Basta con l'inadeguatezza di strutture burocratiche, che trattano i cittadini come numeri! C'è bisogno di passione e vicinanza ai bisogni di una collettività per anni svenduta, e non di piani operativi solo sulla carta".

Lo dichiara il deputato della Lega Domenico Furgiuele.