Movimento NOI propone la "Federazione Civica" di scopi

Il Movimento NOI "attesi gli esiti delle recenti regionali che hanno visto oltre 120 mila cittadini calabresi privi di rappresentanti istituzionali nel Consiglio Regionale della Calabria e ritenendo illegittima la Legge elettorale che prevede lo sbarramento all'8%, strutturata per garantire sempre gli stessi intrallazzi politici che portano solo alla spartizione di potere ma, non ad una visione allargata rivolta al bene comune e all'effettivo sviluppo economico dell'intero territorio, il Movimento NOI che ha sostenuto Carlo Tansi e i suoi candidati, unica vera novità in campo politico regionale, propone l'istituzione di una "Federazione Civica" basata sul Patto Fondativo".

"Lo scopo, è quello di unire chi tende oggi ad una vera ed autorevole visione civica fondata su valori costituenti condivisi e obiettivi comuni, in grado di aggregare esperienze e capacità professionali capace di dare vita ad una "Nuova Presenza" in politica basata sul concetto del "NOI", escludendo autoreferenzialità che oggi risultano perdenti. La proposta è diretta a tutti coloro i quali, singoli cittadini, Associazioni di categoria, Comitati o altri Movimenti politici costituiti in forma giuridica, vorranno dare vita alla "Federazione Civica", ai suoi valori statutari e alla sua Costituente in grado di assegnare ruoli e responsabilità. Ciò, anche in virtù delle prossime Amministrative per le quali il Movimento NOI metterà a disposizione strumenti e programma già stilato con la collaborazione di esperti di vari settori strategici e aperto a integrazioni, proposte da chi accederà alla stessa "Federazione Civica". I contatti per l'aggregazione sono già in corso".