Emendamento anti-precari nella sanità, Oliverio: “Condivido iniziativa del ministro Speranza”

"Condivido quanto affermato dal Ministro Speranza sulla necessita' di dare soluzione al lavoro precario nella sanita', ed in particolare in quella calabrese". Lo afferma, in una dichiarazione, il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. "Mi auguro che l'apprezzabile impegno del Ministro a proporre in tal senso un emendamento alla legge di bilancio, in questi giorni all'esame del Parlamento - prosegue Oliverio - possa andare a buon fine per essere approvato e consentire finalmente la stabilizzazione del lavoro precario e lo sblocco delle assunzioni nella sanita' calabrese, da anni penalizzata dal blocco del turnover che ha prodotto una grave carenza di personale medico e sanitario".

"Sto lavorando ad un emendamento da portare in manovra di bilancio contro la precarieta' del personale nel sistema sanitario, a partire dalle situazioni piu' urgenti, penso alla Calabria" aveva annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel corso del Forum ANSA. "La precarieta' - ha detto - non mi piace mai, ma in sanita' e' intollerabile".