Il 10 novembre si riunisce il coordinamento regionale del Movimento Sociale Fiamma Tricolore

Il Movimento Sociale Fiamma Tricolore riunirà domenica 10 novembre a Lamezia Terme il proprio coordinamento regionale. L'incontro, aperto a tutti gli iscritti al movimento e che si terrà presso il Grand Hotel Lamezia a pochi metri dalla stazione ferroviaria, avrà inizio alle ore 10.00. Il segretario regionale Francesco De Leo ha convocato con estrema urgenza per tale data i dirigenti del movimento in vista delle elezioni regionali al fine di dare un indirizzo definitivo a quello che sarà il posizionamento della Fiamma Tricolore. "Ricordiamo infatti che ad oggi non si conosce ancora la data del voto e fosse confermata la data del 26 gennaio, i partiti e movimenti dovrebbero presentare le proprie liste proprio durante il Natale. Poco più di un mese quindi per partiti come la Fiamma Tricolore per raccogliere migliaia di firme: una situazione totalmente inaccettabile e illegale in un qualsiasi paese che voglia definirsi democratico. Un vero e proprio sopruso che si aggiunge a tutti quelli già commessi da quella sciagura che prende il nome di Oliverio. Quella che sarà archiviata, si presume a Gennaio ma non è detto, sarà la legislatura più sciagurata della storia calabrese: un presidente ristretto ai domiciliari, consiglieri regionali arrestati, cambi di casacca continui, maggioranze flessibili in barba a qualsiasi forma di dignità umana e politica. Il nostro messaggio è chiaro: chiunque voglia continuare con questo modo di fare anche in futuro non avrà alcun appoggio da parte nostra" è scritto in una nota.

Creato Venerdì, 08 Novembre 2019 09:52