Unindustria Calabria, si è insediata sezione cartaria ed editoria

Riunione d'insediamento della Sezione Cartaria, Editoria e Comunicazione di Unindustria Calabria. L'incontro si e' svolto nella sede regionale della Rai ed e' stato presieduto dal presidente della Sezione Demetrio Crucitti, attuale Direttore della Sede Rai, alla presenza degli imprenditori e del Direttore di Unindustria Calabria Rosario Branda. "La Sezione - ha dichiarato il presidente Crucitti - si occupa di ambiti importanti, che spaziano dalla comunicazione all'editoria ed ai servizi a questi connessi. La pervasivita' con altri settori e' orizzontale, soprattutto per quanto concerne turismo ed agroalimentare. Raccontare il territorio tutti insieme potrebbe costituire un valore aggiunto per la Calabria. Insieme ai colleghi abbiamo condiviso un programma che si articola in piu' iniziative ed attivita' di approfondimento. Siamo al lavoro per cogliere opportunita' da offrire al territorio e lo faremo da subito con il presidente Natale Mazzuca, i vertici e gli imprenditori di Unindustria Calabria". Nel corso dell'incontro si e' provveduto ad eleggere il vicepresidente della Sezione. Si tratta di Domenico Maduli, presidente del Gruppo Pubbliemme ed editore del network LaC, che si e' dichiarato "felice di poter lavorare al fianco di validissimi colleghi e del connubio tra pubblico e privato che si realizza all'interno della Sezione Cartaria, Editoria e Comunicazione di Unindustria Calabria, che mi onoro di concorrere a rappresentare nella qualita' di vicepresidente". Insieme al presidente Crucitti ed al vicepresidente Maduli, fanno parte della Sezione regionale, nella qualita' di componenti, Andrea Abramo, Adele Bonaro, Malaga Calvea, Paolo Falzea, Salvatore Gaetano, Giampaolo Latella e Marco Rubbettino.