Aieta: “Si faccia subito congresso Pd in Calabria”

"Il dato che le urne ci hanno consegnato nella serata di ieri può essere considerato eroico se si pensa che il Pd in Calabria, come partito organizzato, non esiste.

È opportuno - continua il Consigliere Regionale Aieta- da subito rilanciare l'azione politica per non consegnare le chiavi della nostra regione alla destra leghista.
Una Regione che in questi anni ha governato senza il sostegno di un partito in grado di elaborare e veicolare le buone cose fatte.

Considero - afferma- pertanto importante che il Segretario Nazionale del Pd Nicola Zingaretti autorizzi subito la fase congressuale che dovrà rilanciare con fermezza l'azione del Partito nella nostra regione.

Si apra, quindi, una nuova fase che veda protagonisti i Giovani e parli ai calabresi stando al piano terra della società.

Non è più tempo di conte interne,
- conclude- è tempo invece di ristabilire quel clima di fiducia che un partito riformista deve agevolare aggiornando la propria agenda politica smarrita ormai da tempo". Lo dichiara, in una nota, il consigliere regionale del Pd Giuseppe Aieta.