Sanità, Martorano (FIL): “Disponibili a un incontro con i neo commissari”

"A 10 giorni dall'insediamento viene pubblicata in Albo pretorio la prima Delibera (n.210 del 21 Marzo 2019) sottoscritta dal Prefetto dr. Giovanni Meloni, dal vice prefetto vicario dott.ssa Maria Carolina Ippolito e dal dirigente di area I Dir Seconda Fascia dr. Domenico Giordano, membri della nuova Commissione Straordinaria, posta a guida dell'ASP di Reggio Calabria.

A ben vedere, senza entrare nel merito del contenuto, non possiamo non notare subito evidenti problemi di forma, in un ambito però (quello amministrativo) dove la forma è sostanza.

In coda alla delibera infatti viene dato per acquisito il parere favorevole del Direttore Amministrativo e di quello Sanitario: pareri non necessari al deliberato e riguardanti incarichi non ancora attribuiti.

Sicuramente un errore "indotto" da chi ha preparato l'atto deliberativo: ma un errore comunque grave che non può passare inosservato.

Abbiamo riposto la nostra fiducia nel nuovo percorso proposto dal Governo ma non faremo sconti a nessuno, pur ribadendo la nostra disponibilità ad incontrare i neo Commissari per sottoporgli tutte le criticità che in questi anni abbiamo denunciato senza trovare alcun riscontro nei vertici aziendali". Lo scrive il segretario generale della Fil, Giuseppe Martorano.