Anci: mappa interattiva sui comuni al voto il 26 maggio

L'Anci, l'Associazione nazionale dei comuni, ha attivato sul suo sito (www.anci.it) una mappa interattiva relativa ai comuni italiani che andranno al voto nel turno amministrativo, ufficializzato dal Consiglio dei ministri per domenica 26 maggio, con eventuale ballottaggio il 9 giugno. La mappa, elaborata sui dati del Ministero dell'Interno (Dipartimento affari interni e territoriali, Direzione centrale dei servizi elettorali, aggiornati allo scorso 26 febbraio), evidenzia che a recarsi alle urne saranno 3.864 comuni (48,8% del totale).

Tra questi 2.878 (il 52,3%) sono piccoli comuni fino a 5 mila abitanti, mentre 749 hanno una popolazione compresa tra 5.001 e 15.000; in 200 hanno una popolazione compresa tra 15.001 e 50.000; 35 quelli invece con una popolazione fino a 250mila abitanti. Solo due municipi, Firenze Bari, superano i 250mila abitanti. A fine maggio andranno a votare i cittadini di ben 27 capoluoghi di provincia: Vercelli, Bergamo, Pavia, Cremona, Rovigo, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Forli', Pesaro, Ascoli Piceno, Firenze, Livorno, Perugia, Avellino, Pescara, Campobasso, Foggia, Bari, Lecce, Potenza, Caltanissetta, Sassari, Biella, Prato, Vibo Valentia, Verbania. Le regioni con piu' comuni al voto sono Lombardia (995), Piemonte (829) e Veneto (321). Quelle con meno comuni chiamati alle urne sono Trentino Alto Adige (7), Sardegna (28) e Sicilia (35).