Il Tar Toscana annulla l'interdittiva antimafia per la Ristoart

La Ristorart Toscana SRL rende noto che in data odierna il Tar Toscana ha annullato l'interdittiva antimafia che era stata inflitta alla società. Nello stesso provvedimento ha condannato, anche, la Prefettura di Prato al pagamento delle spese di giudizio. La società gestisce il servizio di ristorazione della Cittadella regionale.