Revoca confino Oliverio, Furgiuele (Lega): “No a giustizialismo, lo batteremo alle urne”

"Sono tra coloro che non ha mai militato nel partito trasversale del giustizialismo, per cui esprimo umano compiacimento per il ritorno alla piena liberta' del Presidente Oliverio". Lo afferma, in una nota, il deputato della Lega Domenico Furgiuele. "Sin dagli albori della vicenda giudiziaria che lo coinvolge, ho infatti espresso dubbi - prosegue - ma soprattutto l'augurio che non si strumentalizzasse a fini politici la misura cautelare inflittagli. Ora, nel giorno in cui il governatore riconquista la liberta' di movimento, noi rilanciamo l'ambizione di batterlo nelle urne, con la forza di un largo consenso che i calabresi non ci faranno mancare. La Calabria ha fretta di cambiare, seguendo la strada maestra della democrazia. E' questo - conclude - il terreno della contesa".