Crescita territoriale, assessore Rossi: "Regioni del Mediterraneo protagoniste"

"La nuova narrazione della Regione Calabria sta prendendo forma in modi inediti e decisamente innovativi".Lo ha dichiarato l'assessore regionale alla pianificazione territoriale e all'urbanistica Franco Rossi dopo aver partecipato a Palmi, nella sede del municipio, ad un confronto sullo sviluppo di percorsi condivisi di crescita territoriale.

"L'iniziativa del Comune di Palmi – ha evidenziato Rossi - di avviare una riflessione sul suo futuro confrontandosi con altre due città del mezzogiorno, Cerreto Sannita e Noto, città con un impianto urbanistico similare determinato da un evento sismico, apre prospettive inedite. Un Mezzogiorno propositivo, innovativo e protagonista del suo futuro".

Per l'esponente della Giunta reginale "le città diventano il nocciolo della questione. Le città sono anche il simbolo dei sogni, delle aspirazioni e delle speranze della società. La gestione del patrimonio umano, sociale, culturale e intellettuale è perciò altrettanto importante quanto la gestione del loro patrimonio fisico. Una iniziativa – ha dichiarato l'assessore Rossi - che la Regione Calabria sosterrà e accompagnerà, in accordo con le Campania e la Sicilia, al fine di innovare procedure, metodologie, ma anche proposte operative finalizzate ad uno sviluppo che ponga le Regioni del Mediterraneo protagoniste in una idea di Europa innovativa, accogliente e sostanzialmente unita".