Migranti, in Calabria crollano gli sbarchi: rispetto al 2018 riduzione dell’82%

Salvini Matteo2buonaDall'inizio dell'anno gli sbarchi di migranti sulle coste italiane sono in calo del 95,73%. Lo riferiscono fonti del Viminale, sulla base di dati aggiornati a questa mattina. Dal 1 gennaio al 9 febbraio sono infatti sbarcati 202 migranti, a fronte dei 4.731 dello stesso periodo del 2018.

In particolare, in Sardegna da inizio anno non si sono verificati sbarchi, mentre erano stati 114 nello stesso periodo del 2018. In Calabria la riduzione è stata dell'82%: 53 sbarchi a fronte di 296. In Sicilia 149 arrivi contro 4.321, con un calo del 96,5%.