Giunta regionale: ok a subentro Comuni nella gestione dei rifiuti

Cittadella Regionale nuova 500 1Su proposta dell'assessore all'ambiente Antonella Rizzo è stato approvato il disegno di legge riguardo le disposizioni transitorie per la gestione del servizio di trattamento dei rifiuti urbani che stabilisce il subentro dei Comuni calabresi nella gestione del ciclo dei rifiuti così come previsto dalla legge 24/2014.
"Il disegno di legge – ha spiegato la Rizzo - prevede che le Comunità d'ambito potranno avvalersi dell'accompagnamento e del supporto della Regione attraverso la delega all'esercizio delle funzioni connesse al funzionamento del ciclo integrato dei rifiuti per un periodo di massimo 12 mesi. L'obiettivo è di consentire ai Comuni di acquisire le adeguate capacità tecnico-amministrative per garantire il corretto governo dell'intera filiera della gestione integrata dei rifiuti. Il disegno di legge – ha evidenziato l'assessore all'ambiente - è il frutto di una lunga attività concertativa e condivisa con l'Anci regionale e le Comunità d'ambito".

In materia di infrastrutture, su proposta dell'assessore Roberto Musmanno, l'Esecutivo ha poi deliberato l'atto d'indirizzo per l'attuazione di nuovi investimenti destinati alla messa insicurezza degli edifici scolastici relativi alle annualità 2019-2023