"Grandi opere da Nord a Sud": Siclari "Sì Tav"

siclaritajani«Sono convinto che non esiste un vero sviluppo se non quello che passa dalle infrastrutture e dalle grandi opere. L'alta velocità è una necessità per tutto il paese, non si può frenare lo sviluppo, anzi, lo si dovrebbe incentivare».

Del Sud, presente a Torino per dire sì alla Tav, il senatore Marco Siclari eletto nel collegio uninominale di Reggio Calabria.

«L'importanza che la Tav ha per tutto il paese non può essere sottovalutata – ha dichiarato Siclari – questo vale per Torino così come tutto il Sud Italia che aspetta di essere finalmente collegato con l'alta velocità per uscire dall'isolamento a cui è stato costretto. Ben vengano, dunque, tutte le infrastrutture e le grandi opere che possono dare impulso e slancio all'economia e allo sviluppo del paese e delle nostre aziende. Occorre che lo Stato investa in tutte ciò che porta lavoro », ha concluso il senatore Siclari.