“Giornata mondiale del neonato pretermine”: sensibilizzazione da parte della Fidas Calabria

Sabato 17 novembre, si celebra come ogni anno la <<giornata mondiale del neonato pretermine>> . Il parto prematuro, è un parto che avviene almeno tre settimane prima della data presunta di nascita. Secondo le statistiche circa un bambino su dieci nasce prematuro. Le gravidanze in età sempre più avanzata, come anche il ricorso alla fecondazione assistita sono fattori che hanno fatto crescere, in questi ultimi anni, il numero di bimbi venuti al mondo in anticipo. Per questo la Federazione Italiana donatori di sangue Fidas Calabria ha promosso una giornata di sensibilizzazione alla donazione di sangue facendo comprendere in questa data l'importanza della donazione gratuita, anonima, volontaria e periodica di questo importante liquido. <<L'Italia oggi è uno dei Paesi con il più basso tasso di mortalità al mondo, per neonati di peso inferiore a 1500 grammi. -commenta Antonio Parise, presidente regionale Fidas Calabria- Tra le eventuali terapie di supporto a quella farmacologica sono previste anche le trasfusioni di sangue e/o di plasma per ristabilire carenze di globuli rossi o in caso di emorragie>>.