Manovra, Siclari (FI): “Promuovono uno strumento che ha creato povertà”

"La Manovra, così come proposta al momento, è insostenibile perché chiede soldi in prestito, aumentando il debito dello Stato, senza investirli. Infatti, invece di investirli per creare lavoro prevede una "mancia" di 124 euro, e soltanto per un anno, a chi ne ha diritto".
Commenta così le scelte del governo gialloverde il senatore forzista Marco Siclari.
"Una manovra non solo insostenibile ma anche inopportuna se si considera il momento di crisi che sta attraversando il paese perché, è ormai chiaro a tutti, che la più grave emergenza in questo momento è proprio la mancanza di lavoro. Si sta seminando disoccupazione e assistenzialismo. Quest'ultimo ha portato il Sud al 70% di disoccupazione giovanile ed è scandaloso che il Governo del Cambiamento stia promuovendo uno strumento che è causa della crisi e della povertà de Sud ", ha concluso il senatore azzurro.