Stop al superbollo e Sud come la Florida: la proposta di FdI

Abolizione del superbollo sulle macchine di grossa cilindrata; flat tax al 15% su reddito aggiuntivo delle imprese prodotto rispetto allo scorso anno e agevolazioni fiscali ai pensionati stranieri per trasformare il Sud nella Florida d'Europa. Sono alcuni degli emendamenti che Fratelli d'Italia ha presentato in commissione al Senato al decreto fiscale. Il pacchetto di 87 proposte e' stato presentato in conferenza stampa an Palazzo Madama dal capogruppo Luca Ciriani e dai senatori Andrea De Bertoldo e Adolfo Urso. Fdi punta ad adattare il modello Portogallo all'Italia con una serie di agevolazioni fiscali per i pensionati stranieri che si trasferiscono al sud.

L'intento e' "trasformare la Sicilia e il Mezzogiorno nella Florida d'Europa per rilanciare consumi, turismo e sviluppo", sottolinea Urso. Inoltre, un'altra proposta prevede per i pensionati di origine italiana che vogliono tornare in Italia tasse zero sulle pensioni ricevute all'estero. Urso ricorda: "La Lega era d'accordo sul modello Portogallo e voleva realizzarlo in Calabria, poi e' rimasto solo un annuncio". Tra gli altri emendamenti c'e' anche un testo che modifica la riforma sul credito cooperativo, consentendo alle casse di risparmio di non essere obbligate ad aderire a una spa. (DIRE)