La Soprintendenza Abap per le province di Catanzaro, Cosenza e Crotone diventa "social"

Comunicato Stampa

Anche la Soprintendenza Abap per le province di Catanzaro, Cosenza e Crotone diventa "social": da oggi sarà infatti attiva sui network Facebook, Twitter e Instagram.

"Vogliamo essere al passo coi tempi –ha affermato Francesco Dodaro, funzionario responsabile dell'area Educazione e Ricerca- e raggiungere una utenza più ampia. Per questo abbiamo deciso di usare i nuovi linguaggi attraverso i canali di comunicazione maggiormente diffusi e più adeguati ai tempi correnti".

"Riteniamo – ha concluso l'ingegnere- che la tutela del nostro patrimonio culturale passi anche attraverso il processo conoscitivo. Dei tanti beni di cui è ricco il nostro territorio spesso se ne ignora l'esistenza. Dobbiamo invece puntare a creare processi di sensibilizzazione valorizzando appieno la dimensione di bene comune e il potenziale che può generare per lo sviluppo della nostra regione".