Cattura Abbruzzese, Jole Santelli (Fi): “Vittoria dello Stato sulla ‘ndrangheta”

"Importante operazione degli investigatori dello Sco e delle Squadre mobili di Cosenza e Catanzaro che, con il supporto della Polizia scientifica, hanno arrestato a Cassano allo Ionio il latitante 29enne Luigi Abbruzzese, sfuggito in passato ad altri tentativi di cattura, capo dell'omonimo clan e tra i ricercati più pericolosi.

Un plauso va alle forze dell'ordine ed a quanti lottano quotidianamente per assicurare alla giustizia esponenti di quella parte malata di Calabria ed al Procuratore della DDA di Catanzaro Nicola Gratteri, che ha condotto un'indagine lunga e minuziosa che assesta un colpo pesante alla schifosa rete dei trafficanti di droga. Una lotta che vede coinvolto ognuno di noi, ogni cittadino, in un processo mirato all'affermazione dei principi di legalità e di dominio delle Istituzioni su metodi basati sull'incultura che non appartengono ai calabresi. Una vittoria dello Stato sull'arroganza della 'ndrangheta". Lo afferma Jole Santelli, Coordinatore Regionale Forza Italia Calabria.