Mingrone (Ust Cisl Magna Graecia): “Massima attenzione per i lavoratori ex percettori di mobilità in deroga”

Massima attenzione della UST Cisl Magna Graecia alla difficile situazione che stanno vivendo, ormai da mesi, i lavoratori ex percettori di mobilità in deroga. Al sit in di protesta, tenutosi stamane alla sede Inps, c'era, infatti, pure il segretario generale dell'UST Magna Graecia, Francesco Mingrone.

"Siamo stati e continueremo ad essere - ha detto Mingrone - accanto a questi lavoratori che devono vedere riconosciuto un loro sacrosanto diritto. Spetta alle istituzioni di competenza definire un chiaro quadro della situazione in modo da arrivare in sede di Ministero con tutte le carte in regola per arrivare a una risoluzione definitiva della vicenda. Siamo, tuttavia, soddisfatti dell'incontro di stamane e continueremo a monitorare la situazione attraverso la delegazione Cisl che, giovedì, parteciperà alla riunione prevista a Roma al Ministero per lo Sviluppo Economico".