La Calabria al Natale di Roma

La celebrazione del Natale di Roma riscuote sempre un grande successo di pubblico. Si tratta infatti di un nutrito programma di eventi per festeggiare l'anniversario della fondazione dell'antica Roma, tra cui il più lungo corteo di rievocatori del mondo, con 1.500 partecipanti, che si snoda dal Circo Massimo a Via dei Fori Imperiali.

Quest'anno c'è stata una nutrita partecipazione di rievocatori calabresi che, riuniti in tre associazioni, La Via Popilia – Legio X Fretensis e I Brettii, hanno fatto si che la Calabria fosse la regione più rappresentata dopo il Lazio.

L'Associazione La Via Popilia è impegnata nel recupero e valorizzazione dell'antica strada consolare costruita 2150 anni fa e che attraversa l'intera Calabria. L'Associazione Legio X Fretensis vanta una notevole esperienza nel settore rievocativo dei tempi dell'antica Roma e ha partecipato a vari eventi anche all'estero. E poi la grande novità dell'Associazione I Brettii che sta lavorando con impogno alla rievocazione delle gesta di uno dei più importanti popoli che vissero in Calabria.

Accanto ai rievocatori italiani è stata registrata anche una nutrita presenza di associazioni rievocative da tutto il mondo (Spagna, Francia, Romania, Nuova Zelanda, ecc.).