Nasce anche in Calabria il movimento renziano “Nuovo campo”

NuovocampoCalabriaDopo la Sicilia, con l'evento dello scorso 14 aprile promosso da Davide Faraone, mette radici anche in Calabria "Nuovo campo", il progetto politico che all'interno del Pd punta a raccogliere le migliori esperienze di riformisti e moderati.

Con un evento in programma il prossimo 28 aprile, a cui sarà presente anche Faraone, saranno delineati il profilo e gli obiettivi di questo nuovo spazio di elaborazione politica.

"Dal 2011 – si legge in un nota – la politica italiana è cambiata grazie alla discesa in campo di una figura nuova: Matteo Renzi. Le sue idee, la sua visione di futuro, le sue qualità hanno consentito al centrosinistra di intraprendere un processo di rigenerazione e modernità e al nostro Paese di riaccendere i motori dopo la più grande crisi dal Dopoguerra. Una crisi che ha colpito duramente il nostro paese, favorendo la nascita di movimenti populisti e l'ascesa delle destre. Le elezioni del 4 marzo consegnano un quadro di incertezza assoluta, ma resta la consapevolezza che, quanto fatto col lavoro degli ultimi governi, rappresenta un patrimonio da non sprecare al contrario da valorizzare e mettere a frutto. Sono stati commessi errori, tanto c'è da correggere ma l'orizzonte è segnato e non si tratta di una traversata nel deserto, bensì di una strada nuova fatta di entusiasmo, partecipazione e impegno politico.

E su questo percorso occorre mettersi in cammino, raccogliendo le tante disponibilità che stanno emergendo per dare un contributo di elaborazione e crescita, partendo da alcuni interrogativi di fondo. Se il Pd ha perso il contatto con il proprio elettorato, quali gli errori? Come correggere il tiro per recuperare il rapporto con i cittadini?

Come rilanciare il patrimonio politico e valoriare dei grandi partiti nel terzo millennio, nell'era digitale e post ideologica? Gli strumenti tradizionali sono ancora i mezzi attraverso i quali incidere e promuovere l'azione politica ?

Il primo passaggio per ripartire, dunque, è ricreare quel senso di comunità necessario per affrontare una fase nuova. Per questo nasce Nuovo Campo Calabria, che sarà presentato in una grande manifestazione il prossimo 28 aprile. Una realtà aperta a tutte le persone che vogliono dare una mano per non disperdere quanto di buono fatto negli ultimi anni e per non lasciare che a disegnare il futuro siano movimenti populisti e di destra".