Testo Unico contro la ‘ndrangheta è legge, la soddisfazione di Articolo 1-Mdp

"L'approvazione del Testo Unico contro la 'ndrangheta promosso dall'on. Arturo Bova è motivo di profondo orgoglio" per Mdp-Articolo 1 di cui lo stesso Bova è esponente di rilievo.

"Ma deve essere motivo d'orgoglio per l'intera Calabria, la prima regione a dotarsi di un testo unico in grado di raggruppare al suo interno tutte le più innovative misure di legge in tema di contrasto alla criminalità organizzata".

"Il Testo Unico è quindi non solo uno strumento normativo particolarmente utile e tecnicamente all'avanguardia, ma il fatto che sia nato in Calabria e grazie alla collaborazione diretta di associazioni, rappresentanti delle istituzioni, magistrati ed esperti è anche la testimonianza di una società, quella calabrese, che ha a cuore la lotta concreta alla criminalità. Le congratulazioni vanno quindi all'on. Bova per aver saputo, con il metodo partecipativo e l'ascolto costante delle tante parti in causa, intercettare la voglia di partecipazione e concretizzarla in un testo il cui impatto per la nostra regione si annuncia significativo.

Strumenti normativi come la white list per gli imprenditori che denunciano intimidazioni e minacce o l'applicazione del protocollo "Liberi di Scegliere" voluto dal Presidente del Tribunale dei Minori di Reggio Calabria Roberto Di Bella, contribuiranno fortemente nella lotta alla criminalità organizzata, consegnando nelle mani dei cittadini, dei magistrati e delle istituzioni politiche e amministrative degli strumenti particolarmente utili ed efficaci".