Il ritorno della Scuola Holden in Calabria

Pochi giorni ci separano dal ritorno della Scuola Holden in Calabria. Pochi sono anche i posti rimasti per iscriversi al corso "Architettare storie" tenuto da Elena Giorgiana Mirabelli, diplomata Holden, che si terrà a Cosenza, in collaborazione con Arcadia book&service dal 7 al 22 aprile, per tre weekend consecutivi, in Piazza Santa Teresa n° 15.

Le iscrizioni sono aperte fino al 28 marzo e si possono effettuare sul sito della Scuola www.scuolaholden.it.

Le giornate saranno dedicate alla scoperta dei piccoli materiali utili alla costruzione di personali edifici narrativi. Ci si divertirà nello sperimentare la propria creatività e nell'imparare ad affinare lo sguardo. Si leggeranno le pagine di chi ha costruito magnifiche architetture per comprenderne a fondo la struttura.

Una delle lezioni avrà come ospite un altro diplomato Holden: Michele D'Ignazio, autore Rizzoli del best seller "Storia di una matita", fresco di stampa con il terzo capitolo della saga di Lapo, "Storia di una matita. A casa". D'Ignazio si confronterà con gli alunni del corso raccontando la propria esperienza e spiegando tecniche di narrazione. Un incontro che arricchisce ancora di più il corso "Architettare storie".

La Scuola Holden è stata fondata nel 1994 da Alessandro Baricco, attuale preside, insieme ad Antonella Parigi, Dalia Oggero, Marco San Pietro e Alberto Jona con l'idea di creare una scuola per narratori e prende il nome del protagonista del romanzo "Il giovane Holden" di J.D. Salinger che odiava la scuola e i suoi metodi. L'idea era quella di fare una scuola da cui Holden Caulfield non sarebbe mai stato espulso.

Elena Giorgiana Mirabelli è nata a Cosenza nel 1979. Laureata in Filosofia, ha un PhD palermitano in tasca e il diploma torinese della Holden nel cuore. Ha curato il testo I segni delle norme per la Carocci (2009), il volume Il mio nome è Mel Bauzon per Pellegrini (2015) e ha collaborato alla redazione de La frontiera addosso di Luca Rastello (2010) per Laterza. I suoi racconti sono pubblicati su blog, antologie e riviste (Rvm). Finalista del premio "Laventicinquesimaora." 2017 della scuola Belleville, è tra i fondatori di Arcadia book&service, agenzia di servizi editoriali con sede a Cosenza. Ordisce trame, anche con la lana.