Enza Bruno Bossio: “In Calabria fondi importanti per lo sviluppo dei territori montani”

"Il PD è il partito delle soluzioni e non quello della protesta". E' quanto ha affermato stamattina a Cotronei la capolista del PD Enza Bruno Bossio.

"Queste soluzioni passano attraverso un corretto utilizzo dei fondi europei, che per la prima volta in questi anni hanno conosciuto in Calabria una strategia integrata tra investimenti del governo e investimenti della Regione. In questo modo è stato possibile destinare fondi importanti allo sviluppo dei nostri territori montani, sviluppo di cui i GAL faranno la parte dei protagonisti. In generale, coerentemente con l'utilizzo virtuoso di questi investimenti, di cui i Patti per il Sud sono il culmine, è reale la difesa del suolo calabrese: dal dissesto idrogeologico alla depurazione, che ovviamente riqualifica anche i territori montani.

Nello specifico, saranno i progetti delle ciclovie, dei cammini e degli itinerari culturali a valorizzare i nostri territori montani, anche quelli meno conosciuti, e rilanciarli in chiave sostenibile, favorendo il turismo internazionale di mobilità dolce e innovativa, come già racconta il Touring Club italiano. In ultimo, l'attenzione rivolta al nostro Parco nazionale della Sila, un pezzo di Norvegia nel cuore del Mediterraneo, non poteva non tenere conto degli impianti sciistici, su cui la Regione investe molto, dove troverà spazio anche una proposta di rilievo e adeguamento della stazione sciistica già esistente sull'altopiano silano del comune di Cotronei".