Naccarato: “Subito in esecuzione un piano per la messa in sicurezza della Calabria”

"La chiusura della Paola-Cosenza e l'inammisibile ritardo nei lavori di ripristino del collegamento ferroviario, ripropongono all'attenzione di tutti, in maniera prepotente, una priorità per troppi anni accantonata che è quella della riqualificazione del territorio e della messa in sicurezza della Calabria.

Bisogna intervenire con un massiccio piano di interventi nel settore idrogeologico, e provvedere ad una prevenzione non più rinviabile rispetto ad eventi imprevedibili cui anche il nostro territorio non è esente.

E' l'ora di varare un programma complessivo di interventi – il piano per la messa in sicurezza della Calabria - individuare le risorse e mettere in esecuzione i conseguenti interventi di riqualificazione territoriale della Calabria, prima che sia troppo tardi e prima che le conseguenze di tale ritardo ricadano interamente sulle spalle dei cittadini inermi". Lo afferma Paolo Naccarato, candidato per il centrodestra nel collegio uninominale di Cosenza.