Occhiuto: "I delusi dalla politica? La risposta è forza Italia"

"Questa è una partita difficile, perché la sinistra è sparita, ma abbiamo un avversario insidioso che è il Movimento cinque stelle", lo ha dichiarato Roberto Occhiuto, vice capogruppo di Forza Italia, commentando con i giornalisti il dibattito di una manifestazione elettorale azzurra che si è svolta stamattina a Rende (Cs).
"E' insidioso - ha spiegato Occhiuto - perché raccoglie l'adesione di tutti quegli italiani che sono stufi di Renzi, di tutti i calabresi che sono stufi di Oliverio".
"Un elettorato che non deve essere demonizzato - ha avvertito il parlamentare azzurro - perché questo malcontento è stato provocato da una politica che non ha saputo rispondere ai giusti bisogni dei cittadini".

"A questo elettorato - ha detto ancora Occhiuto - dobbiamo spiegare anzitutto che la moralità non è un'esclusiva del Movimento cinque stelle, come i fatti recenti stanno dimostrando, e che le persone perbene, così come i disonesti, stanno da tutte le parti ".
"Poi - ha continuato Occhiuto - dobbiamo essere bravi a spiegare a queste persone che noi vogliamo dare risposte concrete ai loro bisogni... Perché noi abbiamo la squadra giusta, abbiamo le competenze e le capacità. E lo abbiamo dimostrato".
"Dobbiamo ricordare a queste persone che quando hanno scelto il sindaco di Cosenza o di Catanzaro hanno scelto proprio la capacità e le città ne hanno guadagnato - ha concluso il vice capogruppo di Forza Italia alla Camera - Per questo devono scegliere bene anche il 4 marzo".