Legalità:,Covello: "Con don Stamile contro la 'ndrangheta

"Se pensano di farci paura e di isolare così don Ennio Stamile hanno visto di che pasta siamo fatti oggi con questa splendida iniziativa nel comune di Cetraro che rivendica, da parte di noi calabresi, la voglia di libertà dalla 'ndrangheta". Così Stefania Covello, responsabile nazionale mezzogiorno del Pd. "Le catene in cui per anni la nostra regione è stata imprigionata - prosegue - sono state finalmente spezzate. La Calabria non ha più timore, non abbassa più la testa, non si inchina. La terra che viviamo quotidianamente vuole correre verso il futuro. Un futuro che ci è stato troppo a lungo negato e che adesso rivogliamo con tutti gli interessi. Nessuna paura dunque. Oggi col cuore siamo tutti accanto a Don Ennio".