De Vincenti stronca la Calabria centrale: "Zes è solo quella di Gioia Tauro"

Claudio De Vincenti -olycom-01-00249158000009h-kdCG--672x351IlSole24Ore-Web"Sulle Zes la legge è chiara. Al centro di ciascuna zona ci deve essere un porto di rilievo europeo che in Calabria è quello di Gioia Tauro, che è una Zes". Lo ha detto Claudio De Vincenti, ministro per la Coesione territoriale ed il Mezzogiorno, parlando con i giornalisti a Rende, all'Università della Calabria, a margine del convegno conclusivo della Riunione scientifica annuale della Società italiana degli economisti. "Questo non esclude - ha aggiunto De Vincenti - che al porto di Gioia Tauro possano collegarsi altre strutture interportuali che consentano di migliorare la logistica in Calabria, risultato che ha interesse per tutta la regione. Ma la Zes in Calabria è una sola ed è centrata su Gioia Tauro".