Nella prossima riunione della Commissione Sanità si discuterà dello stato di attuazione dei nuovi ospedali di Vibo Valentia, Gioia Tauro e Sibaritide

"Nel corso della seduta della Terza Commissione consiliare "Sanità", questa mattina a Reggio Calabria, ho concordato con il presidente, il collega Michele Mirabello, di inserire all'ordine del giorno della prossima riunione della Commissione stessa lo stato di attuazione delle procedure per la realizzazione dei nuovi ospedali di Vibo, Gioia e Sibaritide. Tutto questo anche per dare seguito al lavoro svolto dalla Commissione proprio in merito all'accelerazione dei lavori e all'apertura dei cantieri di queste importanti infrastrutture".

E' quanto afferma Carlo Guccione, consigliere regionale del Partito Democratico.

"Nella riunione della III Commissione del 28 gennaio 2016 – sostiene Carlo Guccione - sono stati auditi i direttori generali delle tre Asp (Vibo, Reggio Calabria e Cosenza), l'ingegner Pasquale Gidaro del Dipartimento Infrastrutture e Lavori pubblici e il consulente della Regione Calabria in materia sanitaria, Franco Pacenza".

"Dal 28 gennaio ad oggi – precisa Carlo Guccione - non è stato compiuto alcun passo in avanti. Ancora nessun cantiere è stato aperto, eppure sono passati 20 mesi da quella seduta di Commissione in cui erano state date precise rassicurazioni sull'apertura dei cantieri e l'inizio dei lavori. Tutto è fermo. Per questo motivo nella prossima seduta della Commissione Sanità chiederemo di conoscere le ragioni di questi gravi ritardi e il cronoprogramma della realizzazione dei nuovi ospedali".