#EsodoEstivo2017, traffico intenso ma scorrevole sulla rete Anas

Sta per concludersi il fine settimana da bollino rosso alla vigilia del lungo ponte di Ferragosto. Spostamenti in aumento ma senza disagi

Volge al termine questo terzo fine settimana di esodo estivo contrassegnato da bollino rosso. Gli spostamenti sulla rete stradale e autostradale di competenza Anas, agevolati dal blocco dei mezzi pesanti, hanno fatto registrare il picco nella tarda mattinata di ieri, sabato 12 agosto sulle principali direttrici.

Il traffico legato a un incremento degli spostamenti verso le mete di vacanza è stato sostenuto, ma senza disagi, anche nella giornata di oggi domenica 13 agosto. In particolare: in Valle d'Aosta lungo la SS26dir tra Curmayeur e il Traforo del Monte Bianco, in Emilia Romagna sulla SS16 a Rimini, in Abruzzo lungo la SS80 in provincia di Teramo, in Puglia sulla SS16 tra Bari e Fasano, in Basilicata lungo la SS585 tra Maratea e Lagonegro.

Sempre nella giornata di oggi, a causa di un vasto incendio divampato ai margini dell'A2 Autostrada del Mediterraneo è stato necessario chiudere provvisoriamente la carreggiata in direzione sud, tra gli svincoli di Rogliano e Altilia Grimaldi, in provincia di Cosenza. Al momento permane un restringimento di carreggiata, con transito sulla sola corsia di sorpasso.

Si ricorda che i mezzi pesanti non potranno circolare durante la giornata di martedì 15 agosto dalle ore 8 alle ore 22.

Anas mette a disposizione degli automobilisti tutte le informazioni sulla viabilità sul sito stradeanas.it (http://www.stradeanas.it/it/piani-interventi) e attraverso i canali social corporate (Facebook.com/stradeanas e due account Twitter @stradeanas e @VAIstradeanas) dedicati all'esodo. Le informazioni sul traffico sono sempre disponibili sul servizio VAI (Viabilità Anas Integrata) e sulla nuova APP "VAI", scaricabile gratuitamente in "App store" e in "Play store", sul canale istituzionale CCISS Viaggiare Informati del ministero delle Infrastrutture al quale Anas partecipa attivamente con risorse dedicate e dati sul traffico e chiamando il numero unico 800.841.148 del Servizio Clienti.