Scoperto traffico di cocaina tra Toscana e Calabria

cocaina240117Dalle prime ore della mattina e' in corso una vasta operazione contro il traffico internazionale di cocaina, condotta dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Livorno e dal Nucleo Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Pisa. E' stata colpita un'organizzazione criminale al soldo della n'drangheta in Toscana, ha riferito un comunicato dei Carabinieri. L'operazione di polizia ha interessato le province di Vibo Valentia, Prato, Pistoia, Firenze e Livorno. I dettagli dell'operazione saranno forniti durante la conferenza stampa che si terra' alle ore 11 presso la Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze.

L'operazione, ha confermato un comunicato della Guardia di Finanza, ha consentito di individuare e disarticolare, tra le provincie di Firenze, Livorno, Prato e Pistoia una organizzazione criminale calabro-labronica e di sequestrare oltre 134 chili di sostanze stupefacenti.

Cinque ordinanze di custodia in carcere, altrettante ai domiciliari e due misure interdittive nell'inchiesta che ha portato ad una operazione contro il traffico internazionale di cocaina, condotta dal nucleo investigativo dei Carabinieri di Livorno e dal nucleo polizia tributaria della Guardia di finanza di Pisa. Le indagini sono collegate a quelle sull'omicidio di Giuseppe Raucci, il 48enne trovato morto il 10 dicembre 2015 a Ginestra Fiorentina. L'organizzazione smantellata oggi è collegata alla 'ndrangheta in toscana e l'operazione ha interessato le provincie di Vibo Valentia, Prato, Pistoia, Firenze e Livorno.