Altri Sport
 

Numeri da record per la prima edizione del Meeting Speed a Reggio Calabria

Si e' conclusa ufficialmente, con la conferenza stampa di domenica 20 Ottobre, alle ore 10.00, presso la sede della ASD "SPORTING CLUB" di Reggio Calabria, la prima edizione del "Meeting Speed-Città di Reggio Calabria 2019", con numeri da record per iscritti, per atleti "under 15" e per Societa' partecipanti .
Avviando la conferenza, il Presidente dell'ASD, Tecnico FIDAL, Prof.Marco Vitale, organizzatore dell'evento, si è detto soddisfatto per l'iniziativa ed ha annunziato la proposta e l'impegno per la realizzazione di due eventi con programmazione annuale, mirati alla promozione sportiva . "In tempi brevi​ - ha​ proseguito -​ ​ sarà realizzato e presentato​ un video delle immagini della manifestazione, realizzato per sintetizzare le emozioni trasmesse dalla manifestazione giovanile nella giornata di sabato 19 ottobre presso il Campo CONI "A.Penna" di Reggio Calabria". Determinato l'intervento del Prof. Marco Vitale, entusiasta per l'avventura portata avanti con dedizione e convinto nel voler proseguire sulla strada intrapesa , per il rilancio del settore giovanile nello sport, e in particolare nell'atletica reggina e calabrese.


"Occorre creare un gruppo di lavoro specializzato in eventi sportivi, occorre creare un gruppo ben organizzato, coeso e ricco di competenze e professionalità specifiche. Con pochi mezzi e tra mille difficoltà, abbiamo realizzato l'incredibile in pochissimo tempo, nonostante l'insicurezza della concessione​ dell'impianto, concessione che, purtroppo puntualmente, è pervenuta a distanza di pochi giorni dal giorno della manifestazione!!!
Ci siamo riusciti, nonostante i numerosi problemi dell'impianto ormai obsoleto e con un'autorizzazione (che si scopre all'inizio delle gare), che esclude l'accesso agli spogliatoi ed ai servizi igienici .
Quel che però conta è il fatto che abbiamo vissuto una giornata straordinaria, assistendo e partecipando ad una vera e propria Festa dell'Atletica Calabrese, ad una bella voglia di riscatto, ad una grandissima presenza di giovanissimi pronti a scattare ai nastri di partenza nel nostro campo, nella nostra città.
Non tutto​ ha funzionato a dovere e sono emerse​ lacune organizzative cui dobbiamo rimediare, ma gli errori fanno crescere e sbagliando si impara.
Un applauso ai Colleghi, Tecnici e Dirigenti delle numerosissime Società provenienti da ogni angolo della Calabria e presenti al Meeting, un grande applauso a tutti gli atleti under 15, ai giovanissimi e numerosi atleti dai 3 ai 5 anni,​ e sopratutto agli atleti Campioni del Trofeo " Il ragazzo e la ragazza più veloci della Calabria", Rossella Mondilla, categoria Cadette della "Fiamma" di Catanzaro​ ed Alessandro Vitale, categoria Cadetti della ASD "Sporting Club" di Reggio Calabria.
Ci siamo riusciti, il nostro intento era quello di stimolare gli Atleti a migliorarsi, chiudendo magari​ con l'ultima gara stagionale a testa alta, stimolandoli magari ad un primato personale o regionale.
E anche in questo caso ci siamo riusciti, la nostra speranza e la nostra previsione sono diventate realtà : la realtà di giovani velocisti, che hanno chiuso la Stagione 2019 col botto e con due nuovi Primati Regionali sulla distanza dei 150 metri .
A loro il Titolo​ "il ragazzo e la ragazza più veloci della Calabria", Rossella Mondilla di Catanzaro​ e Alessandro Vitale di Reggio Calabria ".
Tantissimi i messaggi, le telefonate ed i complimenti al Presidente Marco Vitale, organizzatore unico dell'evento giovanile, che​ -commenta ancora-​ "questi numeri non si vedevano da anni;​ ora dobbiamo trovare una soluzione con le Istituzioni e con​ il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, da sempre disponibile e vicino allo Sport, per far sì che l'impianto di Modena rinasca e per far ritornare la grande Atletica sulla pista Reggina".
Gli elogi del Presidente vanno anche agli atleti della ASD "Sporting Club", che si sono messi in evidenza nel corso della stagione 2019, in campo regionale, nazionale ed internazionale e che hanno conquistato il podio anche nella manifestazione organizzata in casa e per la prima volta davanti al proprio pubblico, con Alessandro Vitale, che si conferma ancora ad altissimi livelli, pluri-medagliato quest'anno e rientrante nella classifica dei Top Ten, con ben 4 primati Regionali(50mt,60mt.indoor,80mt,150mt), 2 titoli internazionali, 5 titoli italiani AICS, Campione della Coppa Giovani indoor di Ancona 2019, vincitore del Memorial"P.Musacchio" di Isernia sulla distanza di 80mt , 7^class. al Campionato Italiano Cadetti di Forli', finalista nazionale nelle stagioni 2018-2019 per ben 4 volte e che, nella serata di sabato davanti al proprio pubblico, non ha disatteso le attese ed ha conquistato il Titolo "del ragazzo più veloce della Calabria 2019" con un nuovo personal Best e Nuovo Primato Regionale, chiudendo cosi una grandissima Stagione Agonistica, con Monica Vitale, 3 Titoli Italiani AICS, 2 titoli internazionali (salto in lungo e 50 metri Esordienti B), Campionessa Regionale e​ che ha conquistato il Titolo di Campionessa del 1° "Meeting Speed" sulla distanza dei 50 metri, chiudendo cosi' un'altra grandissima stagione agonistica, con Ilario Pellicano' giunto 1^ in batteria ed al 5^ posto nella generale, migliorandosi notevolmente, con​ Ardea Albano giunta al 7° posto con il suo miglior tempo di sempre, con Giorgio Barillaro non tesserato​ (alunno​ del Liceo Classico Campanella), che, alla sua prima prova, consegue un ottimo 5° posto alle spalle di avversari agguerritissimi, con Calabro' Giuseppe non tesserato che ottiene un buon 5^ posto nella cat.ragazzi sui 150mt., con Marco Albano e Maria Lucia Crucitti, i piccini della Asd Sporting Club, che chiudono,​ conquistando il podio maschile e femminile nella combattutissima gara dei "pulcini" (3-5 anni) sui 30 metri."