Altri Sport
 

Secondo Trofeo Città di Aprigliano, gli Arcieri Club Lido si confermano la migliore società della Regione

Il copione si ripete, le frecce scoccate dalla società Arcieri Club Lido di Catanzaro centrano per la seconda volta consecutiva il bersaglio della Vittoria, consistente nel secondo trofeo Città di Aprigliano messo in palio dalla locale società sportiva.

Gara entusiasmante quella della compagine catanzarese del presidente Messina e del Vice Poerio Piterà Edoardo, che ha visto iscritti nella competizione 13 atleti, che come volevasi dimostrare a scanso di ogni equivoco sportivo conquistano 12 medaglie individuali e una a squadra, oltre a portarsi a casa il trofeo messo in palio per l'evento.

Per il secondo anno consecutivo i punteggi ottenuti sul campo lasciano divari abissali, e con un totale di 1592 punti sui tre migliori arcieri si portano a casa l'ambito premio societario.

Oro nell'olimpico maschile ragazzi per Caroleo Alessandro, Comy Desirè nell'olimpico Giovanissime Femminile, Mattia Guzzetto nel nell'olimpico Allievi, Valentino Elena nel compound Allieve femminile e Poerio Piterà Edoardo nell'arco nudo Maschile.

Argento per Poerio Piterà Francesco nell'olimpico ragazzi, Poerio Piterà Anastasia nella classe giovanissime, Chiricò Rosanna nel Compound, Lobello Francesca nell'olimpico allieve e Pullano Federica nell'arco nudo. Bronzo per Caroleo Roberta.nell'olimpico Giovanissime e Demasi Maria nel compound Juniores.

Oro per la Squadra olimpica femminile classe giovanissime con Comy Desirè, Poerio Piterà Anastasia e Caroleo Roberta.

Il vice presidente Poerio Piterà Edoardo all'atto della premiazione della società vincitrice del trofeo ha chiamato sul podio l'intera compagine sociale degli atleti presenti congratulandosi con tutti quanti per l'ottimo risultato raggiunto. Un grazie la società lo ha rivolto al tecnico Pasquale Demasi per il lavoro svolto nei confronti delle due nuove atlete che da inizio ottobre indossano la prestigiosa maglia del Club Lido, Comy Desirè e Demasi Maria, tecnico personale delle stesse. Infatti con l'arrivo nella nuova società di Catanzaro lido le giovani atlete hanno subito dimostrato che l'ambiente sportivo in casa club lido fatto di inclusione, serenità e Amicizia giova anche nelle prestazioni.

Prossimo appuntamento sarà fuori regione, dove per location la società che ormai ha al suo attivo ben 32 atleti può iscrivere in un solo turno più di 10/12 persone, cosa che agevola moltissimo gli spostamento essendo la squadra di Lido composta in maggioranza da giovani atleti.

Come da comunicato della società, "la prima gara indoor regionale a cui abbiamo partecipato ha lasciato il segno. Primi nel Medagliere. Trofeo conquistato per la seconda volta di fila su due svolti. Fatti e non semplici parole."