Altri Sport
 

Basket: il tre contro tre Italia vinto da Virtus e Centro Basket Catanzaro

Sì è disputata al Palapulerà di giovino (cz) il "Tre contro Tre Italia" categorira under 18 maschile e femminile, che ha fatto da seguito alla precedente tappa di Cosenza riguardante la categoria Under 16.

Su indicazione della Federazione centrale si è data ampia visibilità, davanti a un discreto pubblico, alla nuova disciplina olimpica che esordirà a Tokyo 2018.

La tappa catanzarese presieduta dal delegato FIP Alessandro Scozia è stata inoltre valevole per l'ammissione ai vincitori delle finali nazionali che si terranno in programma a Castellana Grotte dal 22 al 30 giugno 2018.

L'assenza di alcune squadre non ha fermato la macchina organizzativa che ha garantito un corretto svolgimento delle operazioni.

Le squadre partecipanti sono state: Nuovo basket soccorso (divisa in due compagini), Virtus Catanzaro (divisa in due compagini) e Cono Bovalino.

Numerosa,invece, la partecipazione femminile con le seguenti squadre: Centro basket Catanzaro (divisa in 4 squadre) e Gm basket Cosenza (divisa in 2 squadre).

La categoria maschile ha visto trionfare la Virtus Catanzaro all'interno di una sorta di derby in famiglia: vincono Commisso, Pallone, Dolce e Markovic.

In campo femminile trionfa la Centro basket Catanzaro che sorride ancora dopo la promozione in B: successo per Santopolo, Santoro, Montebello e Greco.

Le due squadre vincitrici si affiancheranno alla Julitta Tortora, campionessa della Tappa Under 18 maschile disputata in terra silana.