Altri Sport
 

Cutruzzulà confermato presidente nazionale allenatori pugilato, le congratulazioni di Latella (CONI)

"Mi congratulo con il maestro Franco Cutruzzulà, recentemente rieletto alla carica di presidente nazionale dell'Anap, l'associazione nazionale degli allenatori di pugilato. Un riconoscimento prestigioso per una personalità di primo piano della boxe che dà lustro alla città di Catanzaro". Lo afferma il delegato provinciale del Coni del capoluogo di regione, Giampaolo Latella, che prosegue: "Cutruzzulà è un tecnico preparato e appassionato, che con la sua società, la Eagles Boxe Catanzaro, contribuisce a formare sul piano umano, prima ancora che sportivo, tanti ragazzi. Il pugilato, oltre a essere una disciplina nobile sotto il profilo agonistico, assume anche un inestimabile valore sociale per la sua capacità di rappresentare un'opportunità di riscatto e di nuova vita per giovani provenienti da contesti sociali degradati o a rischio". Secondo Latella, "il risultato ottenuto dal maestro Cutruzzulà assume un significato ancora maggiore per le difficoltà strutturali in cui la sua società, alla stregua di tante altre, è costretta a operare. Purtroppo, non solo a Catanzaro ma in tutta la Calabria e nel Mezzogiorno d'Italia, l'impiantistica sportiva versa in condizioni estremamente complicate ed è difficile, sia nel panorama pubblico che nel privato, trovare spazi adeguati e a prezzi sostenibili per garantire il diritto allo sport. Per quanto nelle nostre possibilità – conclude il delegato provinciale del Coni – siamo sempre stati accanto al mondo della boxe catanzarese e continueremo a farlo, in un dialogo e confronto positivo con le istituzioni, per garantire la prosecuzione di un'attività che non deve interrompersi e di un sogno, quello di tanti ragazzi catanzaresi, che non può essere spezzato".