Altri Sport
 

Reggio, si riunisce Consiglio del Comitato Paralimpico Calabria: affrontato il tema dell'inclusione

Parola d'ordine inclusione. Questo e ciò che emerso dal Consiglio del Comitato Paralimpico Calabria che si è svolto lunedì 11 marzo 2018 presso la sede del CONI a Reggio Calabria. Alla riunione, presieduta dal presidente CIP Calabria, Antonino Scagliola hanno partecipato 20 federazioni, enti di promozione sportiva e Special Olimpics. Il clima della riunione e' stato propositivo. A testimonianza dell'unione tra le forze che organizzano lo sport per disabili in Calabria. Il programma proposto dalla presidente Scagliola è di coinvolgere le scuole, le associazioni e in modo particolare le università, oltreché convogliare gli sforzi verso la manifestazione del 28 settembre 2018, che vedrà a Reggio Calabria nell'area dell'arena Ciccio Franco, la giornata nazionale "Parolin Pica", che si svolgerà in contemporanea nelle città di Roma e Milano.

I numerosi interventi hanno evidenziato il buon lavoro della squadra del Cip. Significativa la donazione dei laccetti, simbolo di Special Olimpics, fatto dalla presidente regionale Luisa Elitro al presidente Scagliola, il quale era presente alla Giornata del Special Olimpics Unified, svoltasi a Reggio Calabria. Il presidente ha tenuto ad informare che tra i futuri ed immediati impegni del CIP e' previsto: il 24 marzo 2018 un convegno in cui sarà presente il presidente nazionale FITARCO, Mario Scarzella, e degli incontri successivi a Cosenza e a Soverato. Inoltre, è stata evidenziata l'importanza di dare ascolto alle varie società sportive, al fine di meglio verificare le necessità del territorio nel settore dello sport paralimpico. Da questo sottolineata la possibilità, attraverso le convenzioni, di maggior coinvolgimento degli istituti scolastici e di altri enti pubblici. Inoltre, e' stato anche evidenziato come attraverso il rinnovato accordo con l' Inail, si riapriranno gli sportelli per l'avviamento allo sport degli assistito presso le strutture provinciali. Il presidente ha portato ai presenti i saluti del presidente del CONI, Maurizio Condipodero, e del consigliere nazionale della Federazione Vela, Fabio Colella, sancendo ancora di più la collaborazione tra gli enti. Il presidente ha, inoltre, ricordato che a Reggio Calabria si terrà lo Stage della Nazionale di Calcio a Cinque della FIS.dir, evento promosso dal Comune di Reggio Calabria e per il quale va un ringraziamento per ciò che è stato fatto, al delegato allo sport Giovanni Latella.