Altri Sport
 

Le ginnaste Restart brillano a Catanzaro e ad Aci Castello

Inizia nel migliore dei modi la stagione agonistica di Restart, la società di ginnastica ritmica guidata dalla prof.ssa Marilena D'Arrigo. Un doppio appuntamento a Catanzaro e ad Aci Castello in cui le ginnaste reggine hanno ottenuto risultati significativi che fanno ben sperare in vista delle prossime competizioni federali.

Alla prima prova regionale del campionato individuale "Gold" di specialità, svoltasi alla palestra Coni di Catanzaro, le atlete Restart hanno fatto incetta di titoli nella categoria "Junior". Antonella Moro (palla e clavette), Giulia Fascì (fune), Chiara De Girolamo (cerchio) e Alice Malara (nastro) sono salite tutte sul gradino più alto del podio, staccando il pass per l'Interregionale di Fucecchio a marzo. Da segnalare anche i secondi posti di Alice Malara (cerchio) e del duo Fascì/De Girolamo nell'esercizio a coppia.

In precedenza le stesse ginnaste sono state impegnate al PalaCannizzaro di Aci Castello, nel prestigioso trofeo "Oro dell'Etna", cui hanno partecipato atlete provenienti da tutta Italia. Eccellente la performance di Alice Malara al cerchio (punti 7,90), classificatasi al quarto posto. Degne di menzione anche le prove di Giulia Fascì e Chiara De Girolamo, esibitesi con il loro nuovo esercizio a coppia (fune e palla) ricco di scambi e complesse collaborazioni. Alla trasferta etnea ha preso parte anche l'istruttrice Ylenia Albanese.

Soddisfatta dei risultati ottenuti in terra catanese la direttrice tecnica Marilena D'Arrigo: "È stata uno splendida gara in cui le mie ginnaste, nonostante l'altissimo livello della competizione, hanno dimostrato di poter gareggiare alla pari con le blasonate rivali".

Prossimo appuntamento domenica 25 febbraio a Catanzaro con la serie D.