Altri Sport
 

Barbecue Vis domani a Lamezia per difendere il primato

Sarà l'attesissimo "remake" della finale play off della scorsa stagione. Da un lato il Basketball Lamezia, desideroso di riscatto dopo il primo fresco ko in campionato a Cosenza; dall'altro la Barbecue Vis Reggio Calabria, che si presenterà in terra lametina con due punti di vantaggio sui rivali, nelle vesti di capolista (in coabitazione con la Bim Bum Basket Rende) e ancora imbattuta (cinque successi in altrettanti incontri disputati). Un test durissimo per i ragazzi di coach Polimeni, contro i campioni in carica, favoriti d'obbligo alla vittoria del campionato e con l'arma in più del fattore campo, inviolato da 18 partite consecutive, con il caldissimo pubblico lametino pronto a spingere i padroni di casa all'aggancio in classifica. Non per questo però i reggini affronteranno il match con timori reverenziali, consapevoli del proprio valore e del fatto che un'eventuale "zingarata" in terra lametina significherebbe con ogni probabilità tagliare fuori i gialloblù locali dalla lotta al vertice in regular season.

Riccardo Rizzieri, capitano della Vis, uno dei cestisti più esperti del roster bianco/amaranto, presenta così la gara di domani: "Affrontiamo la squadra più forte e più attrezzata del girone, che gioca in casa, davanti al proprio pubblico, dove non conosce sconfitta da oltre un anno. Motivi questi sufficienti a far capire la difficoltà dell'impegno. Andremo a Lamezia a giocarci la nostra partita e lo faremo con grande serenità, consci del nostro potenziale e delle nostre capacità, anche se il campionato ha ancora tanto da dire, essendo appena alle fasi iniziali".

Palla a due sabato 18 novembre, ore 19, al PalaSparti di Lamezia.

Arbitrerà la coppia composta da Francesco Micino di Cosenza e Samuele Riggio di Rende.