Altri Sport
 

Basketball Lamezia: buon test a Messina

Buone indicazioni dal test amichevole tra i padroni di casa della School basket Messina e i giallo blu del basketball Lamezia. Partono subito forte i lametini che piazzano un mini parziale di 10-4. Poi sale in cattedra il pivot ceco Hendryk che ne mette 9 di fila e riporta i suoi a contatto 9-11. Prese le misure al lungo peloritano i lametini ingranano la marcia grazie al totem Rubino 24-13. Messina ricuce lo strappo fino al 21-28 con cui si va alla prima pausa.Cavalieri & co giocano il secondo parziale ai livelli dei lametini rosicchiando un punticino alla fine del secondo quarto chiuso sul 39-45. Nella terza frazione Messina adotta la difesa a zona mettendo in difficoltà i lametini. Monier è scatenato e trova la retina con continuità ben supportato dalle geometrie di Marisi e la dinamicità di Rappoccio e Magni. Lamezia torna in controllo del match sul finire di frazione e ristabilisce le distanze. La partenza di ultima frazione è tutta per i padroni di casa che piazzano 5-0 di parziale. Monier ricomincia a macinare gioco e punti e apre il break decisivo coadiuvato dalla tripla di Marisi(80-70). Gaetano prima e Rubino poi chiudono definitivamente il match con un 10-0 di parziale.Esordio in prima squadra per il classe 2001 Giuliano. Finale 70-90 in favore dei giallo blu lametini.

Basket School Messina - Basketball Lamezia 70-90
(21-28,39-45,57-65)

Messina: Fathalla 7, Hendrych 21, Cavalieri 13, Buono 14, Mazzu, Corazzon 12, Calderazzo, Romeo 2, Squillaci 2, Faye. Coach Romeo

Lamezia: Giuliano, Ragusa,Mangione, Rubino 15, Fragiacomo 11, Gaetano 17, Monier 20, Lazzarotti, Marisi 5, Magni 11, Rappoccio 11. Coach Pellicanó ass. Desumma ass. Adone