Altri Sport
 

Tutto facile con Lecco, la Viola chiude al terzo posto il "Morelli"

Si conclude con un terzo posto il "Memorial Morelli" della Viola Reggio Calabria che dopo la sconfitta maturata nel finale contro Bergamo si riscatta superando agevolmente la Basket Lecco. Partita mai in discussione al Pala Borsani con la MetExtra che fa vale la categoria superiore e la maggiore qualità.

MetExtra ancora priva di Marco Passera e Chris Roberts , nella Basket Lecco spazio per l'ex Gaetano Spera. Sin dalle battute iniziali è la Viola ad essere padrona del campo, Pacher e Fabi firmano il primo break, Rossato dalla panchina ne sigla ben 15 sino al 26 -7 di fine primo quarto. Il secondo periodo continua sulla falsa riga del primo con Calvani che invita i suoi a insistere con la difesa pressing a tutto campo senza badare ad un punteggio già indirizzato verso i neroarancio. La squadra risponde presente e la Viola scappa via sul 47 -12 con il quale si va all'intervallo lungo. I segnali positivi in casa MetExtra sono soprattutto dati dalla voglia di eseguire, di provare, senza guardare ad un match già chuso da tempo. La Viola continua con la stessa intensità sui due lati del campo e il divario aumenta grazie ai canestri di Lorenzo Benvenuti e dal solito Pacher. Il finale recita 86-37 per la Viola che ora si concentrerà sul campionato.

Viola Reggio Calabria : Pacher 18 , Passera n.e. , Caroti 3, Taflaj 4, Rossato 19, Fabi 10, Baldassarre 4, Roberts n.e , Agbogan 9, Benvenuti 9. Coach : Calvani , Ass. : Luise , Motta

Basket Lecco : Fabi 9, Maccaferri 5, Allevi n.e., Albenga , Vitelli , Balanzoni 10, Morgillo 5, Riva , Quartieri 7, Spera 1, Calò. Coach : Meneguzzo , Ass. : Perego, Vitelli